Cronaca

Cocaina nascosta nell'accendino e marijuana in casa, due denunce a Nardò e Giuggianello

lunedì 4 marzo 2019
I controlli del Norm di Maglie e Gallipoli insieme alle unità cinofile di Modugno. 

Cocaina nascosta nell'accendino e marijuana nel cassetto del comodino. I carabinieri del Norm di Gallipoli hanno denunciato un uomo di Nardò, G.G., residente a Santa Maria al Bagno per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente. A seguito di perquisizione personale e veicolare, i carabinieri hanno ritrovato all'interno di una Smart di sua proprietà un involucro di cellophane contenente 0,57 grammi di cocaina e la successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire 2,30 grammi di marijuana insieme a 620 euro, verosimile provento dell'attività di spaccio e materiale per il confezionamento delle dosi.


A Giuggianello, i militari del Norm di Maglie, in collaborazione con i carabinieri della stazione di Muro Leccese e le unità cinofile di Modugno hanno denunciato una 52enne del posto, P.A., con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio. La donna, a seguito di una perquisizione domiciliare, è stata trovata in possesso di 11 grammi di marijuana; due di hashish e di un bilancino di precisione. Il tutto è stato sottoposto sequestro.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
25/05/2019
I lavoratori dei punti vendita di San Cesario, Matino e ...
Cronaca
24/05/2019
I defibrillatori erano stati donati dal personale della Protezione civile di ...
Cronaca
24/05/2019
Il rogo ha causato danni lievi alla porta d'ingresso ...
Cronaca
22/05/2019
Oggi a Lecce la presentazione del nuovo treno che ...
Intervista al medico virologo del San Raffaele, nemico dei "No vax". “Negli anni ‘60 morivano ...