Cronaca

Ladri forzano l’ingresso e s’introducono nella scuola di Diso: rubati tre pc e 100 euro

lunedì 8 gennaio 2018

Il furto si sarebbe consumato di notte nell’arco tra il 4 e l’8 gennaio: a denunciare l’accaduto la preside dell’Istituto comprensivo.

Ladri “tornano” a scuola, ma per rubare: nella mattinata, a Spongano, la vice dirigente dell’Istituto comprensivo statale di Diso ha denunciato come, nella notte tra il 4 e l’8 gennaio alcuni ignoti si siano introdotti all’interno del plesso, forzando la porta di servizio e asportando materiale didattico e denaro custodito all’interno.

Nello specifico, sono stati sottratti tre computer portatili e una somma contante di 100 euro. Indagini in corso. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/01/2019
Nei guai il corriere foggiano che lo scorso 20 novembre ...
Cronaca
16/01/2019
Nella provincia di Lecce, a Surano, sequestrati oltre 50 ...
Cronaca
15/01/2019
Nei guai una donna, incaricata dei servizi di pulizia in un ...
Cronaca
11/01/2019
È accaduto a Poggiardo questa mattina ...
Intervista al medico virologo del San Raffaele, nemico dei "No vax". “Negli anni ‘60 morivano ...